Buon 2020!

Buon anno a tutti, con l’augurio che possiate renderlo magnifico!

Il mio personale impegno — che condivido con voi — è di superare quella maledetta quotidianità e abitudine, che fanno sì che gli anni siano tutti identici, per trasformare il 2020 in un anno straordinario, unico, migliore da tutti quelli passati.

A partire da oggi, pongo al centro del mio impegno la volontà di dare del mio meglio per rendere il mondo un posto migliore!

Ciascuno di noi può contribuire a questo obiettivo, con piccole azioni quotidiane: iniziando dall’essere gentile con chi ci circonda, considerandoci parte della comunità senza cercare di essere i più furbi degli altri, sviluppando il proprio senso civico, imparando a rispettare le regole, anche quelle che non ci piacciono, che possiamo però cambiare se ci impegniamo attraverso gli strumenti della nostra democrazia e del nostro stato di diritto.

Prima di tutto, facciamo in modo che la nostra vita non si esaurisca nel lavoro e nella routine. Prendiamo del tempo per noi stessi. Leggiamo, meditiamo. Ma soprattutto, impegniamoci per la comunità: uniamoci ad associazioni e altri collettivi che sentiamo affini, scopriamo il piacere di agire nella società, di prender parte a iniziative culturali e perché no, di organizzarle; in qualsiasi modo attiviamoci e scuotiamoci dall’apatia!

Lo dobbiamo agli altri ma soprattutto a noi stessi.

Buon ventiventi!

Rispondi

Torna su